Author Archives: Kimberly Peroni

Difendersi a scuola, arriva il corso di sopravvivenza per insegnanti e presidi

Imparare a reagire con pochi mezzi nelle circostanze difficili che possono verificarsi a scuola: questo è l’obiettivo del corso di sopravvivenza per presidi e insegnanti organizzato dall’Associazione Nazionale Presidi Lazio (ANP-Lazio), in collaborazione con il Policlinico Gemelli, la Polizia Postale e l’Associazione eTutorWeb. L’iniziativa partirà nel mese di settembre 2018, ed è rivolta a dirigenti […]

Quanto costa mandare i figli a scuola? 15 miliardi di euro

Per mandare i figli a scuola, dall’asilo nido all’università le famiglie italiane spendono 15 miliardi di euro. Di cui 8,7 miliardi per tasse e rette di iscrizione, e 3,8 miliardi (25% del totale), per i costi della didattica, a cominciare dai libri. Un’altra voce piuttosto onerosa riguarda la spesa per mensa e trasporto scolastico, che insieme raggiungono […]

Chi sono gli influser? Doxa indaga sulla “tribù” degli anticipatori del mercato

Anticipare le tendenze di acquisto di domani: è quanto “fanno” gli influser, coloro che più di altri sono in grado di recepire le novità del mercato. Un target fondamentale per brand e aziende che Doxa, per conto della società Influse, ha deciso di indagare, tracciandone caratteristiche e diffusione a livello numerico. Doxa ha quindi realizzato […]

Le Pmi del settore meccanico non sono pronte per la quarta rivoluzione industriale

Quasi un quinto delle Pmi italiane del settore meccanico, ovvero il 18,6%, non si sente preparato per la quarta rivoluzione industriale. Sebbene il 41,8% di loro si dichiari soddisfatta per il prolungamento del Piano Nazionale Industria 4.0 al 2020, quasi una su tre (31%) lo giudica ancora insufficiente, e c’è chi ancora non lo conosce […]

Gli italiani e i social: li usano tutti i giorni, ma non distinguono la pubblicità

Facebook, Instagram e Whatsapp sono i social più amati e usati dagli italiani. Che però non riescono ancora distinguere un messaggio promozionale quando viene pubblicato: 1 utente su 3 non si rende conto di essere di fronte a una pubblicità quando la vede apparire. Questo è infatti uno degli aspetti emersi  dall’indagine Italiani e Social […]

Quanto costa mantenere un’automobile in Italia?

Quanto costa agli italiani mantenere un’automobile? Secondo l’ultimo osservatorio di SosTariffe.it ogni anno in Italia si spendono in media 1.515 euro, sia per poter utilizzare la propria vettura sia per rispettare tutti gli obblighi di legge. Tutte le rilevazioni di SosTariffe.it sono state effettuate prendendo come auto di riferimento una tra le utilitarie più vendute […]

In Trentino si vive più a lungo che in Campania

La vita in Trentino Alto Adige è fino a tre anni più lunga rispetto alla Campania. L’Osservatorio Nazionale della Salute nelle Regioni Italiane, che ha sede a Roma presso l’Università Cattolica, ha dedicato un focus alle disuguaglianze di salute in Italia nel 2017. E i dati che emergono parlano chiaro: nella regione Campania gli uomini […]

Istat, scende la pressione fiscale, sale il reddito disponibile

Sono positivi i dati trimestrali resi noti dall’Istat, l’Istituto italiano di Statistica. Tra gli indicatori più significativi, si abbassa la pressione fiscale, sale il reddito disponibile delle famiglie, cresce l’inflazione. Fisco, pressione al 40,3% Anche se i miglioramenti sembrano essere davvero minimi, qualche buona notizia c’è, anche sul fronte delle tasse. Nel terzo trimestre del […]

Assolombarda, nel 2017 cresce il fatturato per il 53% delle aziende

Per le imprese lombarde quello del 2017 sarà “Il miglior risultato assoluto dal 2008”. Parola di Fabrizio Di Amato, vicepresidente Assolombarda per il Centro Studi. I numeri, infatti, sono più che incoraggianti: in base ai dati raccolti, il 53% delle imprese di Milano, Lodi, Monza e Brianza prevede di chiudere il 2017 con un fatturato […]

Italia, nasce il Portale dei Cammini: le strade di frati e briganti

Il 2019 sarà per l’Italia l’anno del turismo lento, a confermare la vocazione nostrana di destinazione sempre più orientata verso  un turismo ”scelto” e consapevole. Così, dopo il 2016 anno dei Cammini, il 2017 anno dei Borghi e il 2018 anno del Cibo, ”il 2019 sarà l’anno nazionale del turismo lento”. Lo ha annunciato il […]